Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Collegio Periti Industriali e Periti Industriali Laureati
delle Province di Milano e Lodi

organizza il corso di formazione

***

L’ELABORAZIONE DELLA RELAZIONE TECNICA DI PROGETTO PER L’EFFICIENZA ENERGETICA NELL’EDILIZIA

Seconda edizione 

dal 30.10.2018 al 27.11.2018 | ore 9.00 – 13.00 _ 14.00 – 18.00
Sede Collegio – via Carroccio 6 – Milano

La disciplina in materia di efficienza energetica nell’edilizia prevede che, prima dell’inizio lavori, sia depositata in Comune una relazione tecnica di progetto attestante la rispondenza degli interventi che s’intende realizzare, a limiti e prescrizioni imposti dal legislatore.

Tale relazione, in passato denominata “di Legge 10/91”, che si concentrava sull’involucro e sui soli impianti di riscaldamento e produzione di acqua calda di consumo, deve ora considerare, oltre all’involucro, anche la climatizzazione invernale, la climatizzazione estiva, la ventilazione, la produzione di acqua calda sanitaria e, nel settore non residenziale, l’illuminazione, gli impianti ascensori e le scale mobili.

Inoltre, il decreto “requisiti minimi” (D.M. 26/6/2015) ha suddiviso gli ambiti d’intervento in edifici di nuova costruzione, edifici sottoposti a ristrutturazione importante, di primo e secondo livello, e in edifici sottoposti a riqualificazione energetica: per ciascuno di essi sono stati previsti appositi prescrizioni e requisiti, oltre ad uno specifico modello di relazione tecnica, in numero totale pari a tre.

Lo scopo del presente corso di formazione è quello di elaborare detta relazione tecnica, affrontando casi pratici ed esercitazioni riferiti alle diverse casistiche individuate dal legislatore, sulla base della disciplina lombarda (D.g.r. n. X/3868 e Decreto n.2456/2017).

Saranno pertanto impiegati sia il software Cened+2.0, sia altri software a corredo, di tipo non commerciali, per verificare la formazione di muffe e condense, le caratteristiche dei componenti trasparenti e il calcolo e la verifica dei ponti termici.

La partecipazione al corso dà diritto a 40 CFP – Crediti Formativi Professionali

PROGRAMMA  |  SCHEDA ISCRIZIONE